Pubblicato il 30 January 2024

La nuova certificazione resa disponibile dall’Agenzia CERTING

DUE_DILIGENCE_CERTING

Importante novità in arrivo in tema di certificazione. Da oggi, infatti, gli ingegneri possono acquisire la certificazione delle proprie competenze, nello schema di “Ingegnere esperto”, con specializzazione in Due diligence.

La nuova certificazione nasce da una proposta di due Presidenti di Ordine, gli ingegneri Mauro Annarelli (Frosinone) e Lia Tozzi (Rieti) che il CNI, tramite la sua Agenzia di certificazione Certing, ha inteso valorizzare strutturando, per la prima volta in Italia, uno specifico certificato all’interno dello schema proprietario di Ingegnere Esperto.

Questa certificazione risponde ad un mercato caratterizzato da una forte dinamicità e dalla crescente richiesta di Due diligence nei diversi settori tecnici e normativi, con la conseguente necessità di individuare professionisti in grado di garantire valutazioni precise ed affidabili dei beni immobili.

“L’avvio della certificazione per gli ingegneri specializzati in Due diligenceafferma Tiziana Petrillo, Consigliere del CNI delegata alla certificazione - è un chiaro esempio della capacità di Certing di rispondere alle esigenze di un mercato in continua evoluzione e di dare risposta alle richieste degli iscritti all’Albo che con quel mercato si confrontano. Essere i primi in Italia a certificare gli esperti in Due diligence, e a farlo per iniziativa di due Presidenti degli Ordini, è anche emblematico della felice intuizione del Consiglio Nazionale degli Ingegneri di volersi dotare di una propria agenzia di certificazione delle competenze professionali che, in un costante dialogo tra le parti, garantisce la collettività sulle capacità effettive ed attuali dei propri iscritti”.

Il campo di applicazione della nuova certificazione è molto ampio e si estende alla fase di acquisto, vendita o sviluppo immobiliare, con riferimento alle infrastrutture, aspetti autorizzativi, organizzativi, documentali e operativi.

Ulteriori approfondimenti sono disponibili sul sito dell’Agenzia CERTING